News

Le foto sono a cura di "Panda images per Megabasket"

Pall. Monfalcone - A.S.D. C.U.S. Trieste 49 - 85

Dal sito https://www.megabasket.it/

 

Il Cus Trieste “suona la nona”: battuta anche la Pallacanestro Monfalcone

La squadra di Gianluca Pozzecco disputa un match notevole, sia in attacco che in difesa, ed espugna la "Verde" con un sonoro +36.

Sono nove le vittorie in altrettanti incontri per il Cus Trieste: anche in quel di Monfalcone, alla Palestra “Verde”, i gialloblù di Gianluca Pozzecco ottengono il referto rosa, contro la PM seconda in classifica. 

E’ una partita molto attesa, visto che si scontrano le prime due forze del girone “Basili”: i padroni di casa non possono contare su Soncin, mentre dall’altra parte rimane fuori il pivot Giuliani e rientra Francesco Martinuzzi. Fin dall’inizio, la gara è segnata da buonissime percentuali: è Monfalcone ad iniziare meglio, con un Cherubin decisamente in palla al tiro e Cicciarella a dargli manforte. Il Cus ha una partenza “sonnacchiosa”, spreca qualcosa di troppo e lascia abbastanza spazio agli avversari, pure se Gallocchio e Spangaro, nel finale, fissano il +1 esterno. 

Nella seconda frazione, i triestini cominciano ad aumentare il tenore agonistico e l’intensità in difesa: tutto questo si traduce in 11 punti segnati da Monfalcone, che riesce a smuovere il tabellone con qualche realizzazione dalla lunetta, ma subisce l’espulsione di Bartolini dopo un antisportivo su Francesco Martinuzzi. Senza uno dei principali terminali offensivi, la PM viene superata in doppia cifra da un Cus che va al riposo sul 29 – 40. 

La ripresa, però, è a senso unico: dopo un primo “sussulto” firmato Cicciarella, la PM non riuscirà più a scendere sotto i dieci punti da recuperare, visto che il Cus riemerge dagli spogliatoi con ancora più voglia di lottare. Il terzo quarto è firmato dai “Martinuzzi Bros”, con Francesco che segna sei punti in un amen e Luca che mostra un saggio delle sue qualità balistiche. In tutto questo, ci si mette anche l’accoppiata Norbedo – Gallocchio, che fissa il 43 – 60 a favore del Cus. 

L’ultimo periodo è pura accademia: la Pallacanestro Monfalcone prova con tutte le forze a recuperare, ma perde diversi palloni e non riesce più ad avere la lucidità offensiva del primo quarto. Il Cus ne approfitta per piazzare un micidiale 6 – 25 e non molla di un centimetro fino alla sirena conclusiva: coach Pozzecco dà spazio a tutti e, alla fine, ne viene fuori un sonoro +36 che regala alla formazione gialloblù la “nona sinfonia”. 

PALLACANESTRO MONFALCONE – CUS TRIESTE   49 – 85

Pallacanestro Monfalcone: Duse, Vozza 5, Zanolla, Brancati 7, Cherubin 15, Rosso 2, Zuccolotto 3, Bressan 2, Feri, Russian 3, Bartolini 6, Cicciarella 6. All. Bonetti

Cus Trieste: Sartori, Pertoldi 2, Spangaro 6, Zanini 8, Castellarin 5, Martinuzzi L. 12, Norbedo 7, Macoratti 7, Lazzari 14, Gallocchio 13, Martinuzzi F. 10, Marsiglia 1. All. Pozzecco

Parziali: 18-19; 29-40; 43-60

Arbitri: Cotugno G. e Castellani

Per saperne di più clicca qui

CLASSIFICA

P SQUADRA P G V P PF PS
1 CUS TRIESTE 16 8 8 0 649 504
2 PALL. MONFALCONE 14 8 7 1 559 521
3 R.B.M. PROJECT SANTOS 10 8 5 3 510 459
4 PALL. TRIESTE 2004 8 8 4 4 580 569
5 SAN VITO PALLACANESTRO 8 8 4 4 495 507
6 BASKET 4 TRIESTE 8 8 4 4 574 523
7 S.S. SD KONTOVEL 8 8 4 4 542 540
8 U.S.D. DOM 6 8 3 5 596 616
9 METAMORFOSI GRADISCA 6 8 3 5 551 573
10 U.S. GORIZIANA 6 8 3 5 527 568
11 PALL. INTERCLUB MUGGIA 6 8 3 5 539 615
12 U.S.D. DON BOSCO 0 8 0 8 536 663

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.

OK Informativa estesa cookie